centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Venerdì, 06 Ottobre 2023 14:38

Importante finanziamento dagli USA per lo studio “Baby TEARS” sul tumore alla mammella, coordinato da Asl3 e Galliera

Tra gli enti partner della sperimentazione clinica l’Università di Harvard, il Dana Farber Cancer Institute e il Brigham and Women’s Hospital di Boston.

Altro importante risultato nel campo della ricerca oncologica per lo studio sul tumore alla mammella coordinato dalla Senologia e Breast Unit Asl3 in collaborazione con il Galliera.

E’ stato infatti annunciato venerdì 6 ottobre nell’ambito di una conferenza stampa congiunta nella sede di Regione Liguria il finanziamento di circa 2.300.000 dollari da parte della Breast Cancer Research Foundation, la più importante Fondazione Americana nel campo della ricerca su questo tipo di tumore, per la sperimentazione clinica svolta da Asl3 e Galliera in collaborazione con l’Università di Harvard di Boston attraverso i suoi Centri Oncologici, il Dana Farber Cancer Institute e il Brigham and Women’s Hospital. Partecipano inoltre, l’Istituto Europeo di Oncologia di Milano, la Fondazione Tejerina di Madrid e per la parte di laboratorio l’Università degli studi di Bergen in Norvegia e il Karolinska Institutet di Stoccolma in Svezia.

La sperimentazione, denominata “Baby TEARS”, riguarda 160 donne in menopausa con recente diagnosi di tumore in situ o precancerosi della mammella, oppure donne ad alto rischio per storia familiare, mammella densa, mutazione genetica, o precedente radioterapia sul torace. L’obiettivo primario è valutare qual è il trattamento farmacologico meglio tollerato dopo 12 mesi. 

Per ulteriori informazioni: comunicato stampa Regione Liguria

 

 Nella foto il Direttore Generale Asl3 Luigi Carlo Bottaro e il Direttore Amministrativo Rosa Placido insieme alla responsabile della Comunicazione Elisa Nerva, al Direttore della Chirurgia plastica Giuseppe Perniciaro, al Responsabile della Chirurgia senologica Flavio Guasone e al chirurgo senologo Stefano Spinaci

Ultima modifica venerdì, 06 ottobre 2023 15:02