centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 

Diritti e doveri del paziente

Ogni degente ha innanzitutto il diritto al rispetto della Sua persona e all'ottenimento di tutti i trattamenti sanitari necessari al recupero del Suo stato di salute.

Diritto di Informazione: l’utente ha il diritto di ricevere dai Medici chiarimenti sul Suo stato di salute; può esigere precisazioni sulle terapie praticate durante il ricovero o sulla prognosi; in ogni reparto il Primario o un Medico da lui incaricato è disponibile ad incontrare i Suoi Parenti o persone espressamente delegate, in orari prestabiliti che vengono comunicati all’interno di ciascuna divisione.

Terapia: l’utente ha il diritto di rifiutare gli interventi e le cure che vengono proposti: in tal caso dovrà assumersene la responsabilità mediante una dichiarazione scritta.

Dimissione: al momento della dimissione il Medico di Reparto rilascerà una relazione scritta per il Medico di famiglia e le impegnative per gli eventuali controlli. Potrà chiedere di essere dimesso contro il parere del Medici: anche in questo caso però dovrà assumersene per iscritto la responsabilità.

Protezione della sfera privata: tutto il personale ospedaliero è obbligato al segreto professionale. L’utente non dovrà temere nessuna indiscrezione sul Suo stato di salute; ha inoltre diritto alla protezione da visite indesiderate.

Convinzioni religiose: ha diritto al rispetto delle proprie convinzioni religiose e può chiedere l'accesso in Ospedale di un Ministro del Culto praticato.

L'Ospedale è una comunità per il cui buon andamento tutti sono chiamati a collaborare, ricordiamo brevemente i doveri del malato, volti a consentire un buon funzionamento dell' organizzazione ospedaliera:

  • innanzitutto rispetto per gli altri degenti e per il personale sanitario, per le strutture ed il patrimonio dell'Ente;
  • osservanza delle norme che regolamentano la vita ospedaliera;
  • rispetto del divieto di fumo;
  • per precauzioni igieniche si sconsiglia di tenere nelle camere di degenza fiori o piante (l'acqua e la terra dei vasi sono fonte di infezione);
  • se prima del ricovero stava eseguendo una particolare terapia, deve essere comunicato ai Medici di reparto;
  • è necessario non allontanarsi per lunghi periodi dal Reparto di degenza e comunque mai senza avvertire il Personale e mai durante gli orari in cui vengono effettuate le visite mediche o le terapie.

L’utente è invitato al rispetto dei diritti degli altri Degenti, a collaborare, per quanto possibile, con il Personale e ad avere rispetto dell'Ospedale come patrimonio comune.

Ultima modifica lunedì, 22 giugno 2015 11:59
Altro in questa categoria: « Prima del ricovero Territorio »

Informazioni emergenza Coronavirus