centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 

Informazioni generali

Medici di famiglia

Prestazioni gratuite

Le prestazioni gratuite, a carico del Sistema Sanitario Nazionale, comprendono:

  • la visita medica generale, ambulatoriale o domiciliare, anche a carattere d'urgenza, al di fuori degli orari coperti dal servizio di Guardia medica
  • le prestazioni di particolare impegno professionale
  • la prescrizione di farmaci
  • la richiesta di visite specialistiche
  • le proposte di ricovero ospedaliero o di cure termali
  • le prestazioni di carattere certificativo e quelle medico-legali, obbligatorie per legge
  • laa ichiesta di trasporto sanitario in ambulanza
  • l'adesione alla campagna di vaccinazione anti influenzale rivolta a tutta la popolazione a rischio.

Il medico di famiglia rilascia gratuitamente i seguenti certificati:

  • certificato di malattia
  • certificato di riammissione alle scuole materne, dell'obbligo e secondarie superiori
  • certificato di idoneità sportiva non agonistica per le attività sportive scolastiche, su apposita modulistica dell'autorità scolastica (D.M. 28 febbraio 1983)
  • certificato di guarigione degli addetti delle industrie alimentari.

Prestazioni a carico dell'assistito

Sono a carico dell'assistito, quindi soggette a pagamento, le seguenti certificazioni:

  • certificato di buona salute
  • certificato di uso assicurativo
  • certificato per porto d'armi
  • richiesta di invalidità
  • certificato INAIL
  • certificato di idoneità sportiva non agonistica.

Sono inoltre a pagamento le visite richieste in orario di Guardia medica.

Pediatri di libera scelta

Prestazioni gratuite

Le prestazioni gratuite, a carico del Sistema Sanitario Nazionale, comprendono:

  • visite ambulatoriali o domiciliari
  • bilanci di salute alle età previste dalla normativa vigente
  • prestazioni di particolare impegno professionale (PIP)
  • prescrizioni di esami di laboratorio e strumentali
  • prescrizioni di visite specialistiche e termali.

Il pediatra rilascia gratuitamente i seguenti certificati:

  • le certificazioni obbligatorie per legge ai fini della riammissione alla scuola dell'obbligo, agli asili nido, alla scuola materna e alle scuole secondarie superiori e ai fini dell'astensione dal lavoro del genitore a seguito di malattia del bambino
  • la certificazione di idoneità allo svolgimento di attività sportive non agonistiche in ambito scolastico (punti a e c dell'art. 1 del DM 28/2/83 e successive modifiche), e cioè le certificazioni per attività fisico – sportive organizzate dagli organi scolastici nell'ambito delle attività parascolastiche, per le attività inserite nei P.O.F. (Piani Offerte Formative) e per i Giochi Sportivi Studenteschi nelle fasi provinciali e regionali precedenti quella nazionale. Nello specifico:
    • Per attività parascolastiche si intendono le attività fisico-sportive svolte in orario extracurricolare, con partecipazione attiva e responsabile dell'insegnante, finalizzate alla partecipazione a gare e campionati e caratterizzate da competizioni tra atleti.
    • Per la partecipazione ai Giochi della Gioventù ed i Giochi Sportivi Studenteschi è richiesta la certificazione di stato di buona salute esclusivamente per gli alunni selezionati per la partecipazione alla fasi provinciali e regionali successive a quelle di istituto o rete di istituti (sovrintesi da un'unica autorità scolastica).
    • La certificazione di stato di buona salute per la partecipazione alle manifestazioni sportive organizzate da Enti pubblici o privati ed inserite nei P.O.F. del programma scolastico è dovuta per le sole attività che rientrano tra quelle definite alla lettera a) dell'allegato.
    • Non è richiesta alcuna certificazione per la partecipazione alle lezioni di educazione fisica.
    • La richiesta di certificazione deve essere effettuata solo per gli alunni interessati utilizzando specifici moduli debitamente compilati e firmati dall'autorità scolastica competente e dai quali si evinca chiaramente la tipologia di attività per la quale si richiede la certificazione.
    • Non necessitano di certificazione le attività ginnico – motorie con finalità ludico – ricreative, ginnico – formative, riabilitative o rieducative, praticabili a prescindere dall'età e senza controllo sanitario preventivo obbligatorio.
    • Non necessita di certificazione la partecipazione ai Giochi Sportivi Studenteschi nella scuola elementare in quanto sono limitati alla fase di Istituto ed hanno carattere educativo, formativo e mai competitivo.

Il pediatra deve conservare aggiornandola periodicamente idonea documentazione sanitaria per ciascuno dei suoi assistiti.

Prestazioni a carico dell'assistito

Sono a carico dell'assistito, quindi soggette a pagamento, le seguenti prestazioni:

  • certificati per attività sportiva non richiesti dalla scuola o per casi previsti per legge
  • certificati richiesti per le colonie, soggiorni estivi, campeggi etc.
  • certificati richiesti dalle assicurazioni
  • certificati che non siano previsti dall'elenco riportato nel paragrafo precedente
  • le vaccinazioni, a meno che non siano previste da specifiche campagne regionali o di ASL
  • le visite, le prescrizioni ed i certificati per bambini non iscritti nell'elenco dei propri assistiti o per i propri assistiti in orari non previsti dalla convenzione o per prestazioni non previste dallo stesso accordo collettivo nazionale per la pediatria di famiglia.
Ultima modifica lunedì, 20 marzo 2017 16:54

Informazioni emergenza Coronavirus

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.