centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Mercoledì, 01 Settembre 2021 08:12

Pillole di prevenzione - Corretti stili di vita

 

Il mese di settembre rappresenta per molti un momento di ripartenza, di nuovi obiettivi e buoni propositi, fra cui l'adozione di corretti stili di vita per mantenersi in salute. Ma quali strategie adottare? Di seguito l'approfondimento con il dott. Enrico Torre, Direttore S.C. Diabetologia e Malattie metaboliche Asl3


Dottor Torre, cosa si intende per sani e corretti stili di vita?

La definizione di stile di vita sano e corretto raggruppa una serie di abitudini quotidiane, tra cui un’alimentazione adeguata, la pratica di attività fisica, l’abolizione del fumo e la limitazione del consumo di alcol. Tali azioni, se messe in atto con regolarità, possono fare la differenza e portare ad un miglioramento della salute psico-fisica, oltre che prevenire l’instaurarsi di malattie metaboliche.


Perché è importante uno stile di vita sano?

Adottare uno stile di vita salutare è l’arma più valida per prevenire e combattere malattie metaboliche come diabete, ipertensione, ipercolesterolemia, obesità; uno stile di vita sano permette, inoltre, di prevenire anche l’insorgenza di patologie croniche o neoplastiche, consentendoci pertanto di vivere bene e più a lungo.


Come si può iniziare uno stile di vita sano?

Un’alimentazione corretta e bilanciata, povera di grassi e zuccheri e ricca di cereali (soprattutto integrali), legumi, ortaggi e frutta, rappresenta un elemento fondamentale nella prevenzione di numerose condizioni patologiche. Mangiare in modo adeguato ed equilibrato, inoltre, aiuta a mantenere in salute il microbiota intestinale e a tenere sotto controllo il peso e l’indice di massa corporea (BMI). Obesità e sovrappeso sono infatti, a loro volta, importanti fattori di rischio per l’insorgenza di malattie cardiovascolari, nonché per morte prematura.

Altro tassello importante nell’intraprendere uno stile di vita sano è l’attività fisica. A qualsiasi età, una regolare attività fisica, anche moderata (es: camminare 30 minuti/die), contribuisce a migliorare la qualità della vita, influendo positivamente sullo stato di salute sia fisico che psichico. L’esercizio fisico, infatti, oltre a mantenere sotto controllo il peso corporeo, favorisce l’aumento delle difese immunitarie, previene ipertensione e osteoporosi, modula positivamente i livelli di glicemia e colesterolo, aiuta a prevenire le malattie metaboliche, cardiovascolari, neoplastiche e comporta benefici evidenti per l’apparato muscoloscheletrico. Inoltre, mediante la produzione di endorfine, l’attività fisica riduce ansia, stress e depressione.

Per intraprendere uno stile di vita sano, non bisogna infine dimenticare la necessità di smettere di fumare e di ridurre/abolire il consumo di alcolici, in quanto entrambi aumentano il rischio di sviluppare neoplasie e altre patologie (cardio-vascolari, cerebro-vascolari, respiratorie, epatiche).

A chi rivolgersi

Nell'ambito della S.C. Diabetologia e Malattie metaboliche Asl3 è attivo, presso la sede del pad. 7 del Policlinico San Martino (tel 010 555 4439), l’ambulatorio dedicato all'obesità, rivolto in particolar modo ai soggetti diabetici. In tale sede il paziente con obesità viene valutato e seguito da un team che coinvolge diverse figure professionali (diabetologo, endocrinologo, nutrizionista, psicologo/psichiatra) e che prende in carico il paziente in modo multidisciplinare.

Sedi e contatti S.C. Diabetologia e Malattie metaboliche

Informazioni emergenza Coronavirus

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.