centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Seguici su:
Lunedì, 02 Dicembre 2019 11:29

Nuova Casa della Salute di Voltri

E' stata presentata sabato 30 novembre la nuova Casa della Salute Asl3, che apre le porte ai cittadini voltresi da lunedì 2 dicembre con un pacchetto di offerte di cura e assistenza. Da tale data sono attivi gli ambulatori di Salute Mentale per i disturbi del comportamento, il Centro per la Diagnosi e la cura dei Disturbi Cognitivi e le Demenze e gli uffici della Medicina legale; entro dicembre l’offerta rivolta agli utenti del Ponente sarà comletata con un focus dedicato alle patologie cronico-degenerative.

La nuova struttura è stata inaugurata insieme alla comunità alla presenza del Presidente di Regione Liguria Giovanni Toti e della Vicepresidente e Assessore alla Sanità Sonia Viale.

“Con l’avvio della Casa della Salute di Voltri prosegue il processo di razionalizzazione e modernizzazione dei servizi sanitari della Liguria – commenta il presidente di Regione Liguria Giovanni Toti – La presentazione di oggi è preludio all’apertura e alla piena operatività di questa struttura, che sarà accessibile ai cittadini da lunedì prossimo. In questo modo si potenzia la rete sanitaria del Ponente genovese: dopo il Palazzo della Salute di Pegli inaugurato due anni or sono, con questa struttura all’avanguardia nella cura delle patologie a carattere cronico – degenerativo si dà una risposta concreta alle esigenze di una popolazione che, nel distretto 8, supera i 100mila abitanti ed è composta per una fetta rilevante da over 65, che in certi casi rappresentano il 30% della popolazione. Si tratta, tra l’altro, di una struttura realizzata secondo gli standard più elevati anche dal punto di vista ambientale: il progetto di recupero e rifunzionalizzazione del fabbricato industriale Tecsaldo-Coproma prevede una pompa di calore geotermica e pannelli fotovoltaici che lo rendono autosufficiente dal punto di vista energetico per gran parte dell’anno”.

La Casa della Salute di Voltri rappresenta l’atto di completamento - nell’ambito del Distretto Sociosanitario 8 -  del processo di cambiamento organizzativo e culturale della Rete delle Cure Primarie ASL3 con l’obiettivo finale di erogare risposte integrate e condivise ai cittadini protagonisti del progetto di benessere Asl3.

“La Casa della Salute dà una risposta concreta alle esigenze delle famiglie e dei pazienti che necessitano di un presa in carico complessiva che comprenda tutto il percorso di cura in caso di patologie neuro degenerative, che per loro natura necessitano di interventi immediati e, allo stesso tempo, continuativi – commenta l’assessore alla Sanità Sonia Viale - : la presenza di un centro diurno Alzheimer da 20 posti, unito all’Ambulatorio per la  diagnosi e la cura dei disturbi cognitivi e delle demenze e all’Ambulatorio della salute mentale per i disturbi del comportamento nella stessa struttura permette di dare risposte efficaci e appropriate. La Casa della Salute è in grado di offrire tutte le specialità di cui necessitano i pazienti affetti da queste patologie, e inoltre questa struttura è stata pensata per essere la nuova sede del 118”.

La nuova struttura si trova al centro della Comunità di Voltri e si affianca ai già presenti Poli distrettuali di via Camozzini, Villa De Mari e del Palazzo della Salute Martinez di Pegli. Il presidio amplia dunque l’offerta di servizi sanitari e sociosanitari del territorio di Ponente attraverso un percorso di multiprofessionalità, continuità e sistematicità dei rapporti con gli assistiti nei confronti delle patologie cronico-degenerative.

Oltre infatti ai servizi citati la programmazione prevede l’attivazione entro il mese di dicembre di un Centro Diurno Alzheimer per 20 assistiti, con giardino dedicato, e gli ambulatori dei Medici di Medicina Generale con ambulatorio infermieristico annesso. Inoltre saranno disponibili un ambulatorio per donazioni di sangue e il servizio 118 con automedica. La struttura sanitaria viene completata da un secondo edificio in cui si troverà la Farmacia distrettuale per la distribuzione di presidi medico-chirurgici e farmaci.

“La Casa della Salute di Voltri - spiega Luigi Carlo Bottaro, Direttore Generale Asl3 - si aggiunge al circuito Asl3 delle realtà già attive sul territorio come il Palazzo della Salute Martinez a Pegli, quelli di Fiumara, via Soliman (ex Manifattura Tabacchi), di via Bonghi in Valpolcevera, Struppa e Recco. Ciascuno di esse costituisce un punto di riferimento per il cittadino dove può trovare un’ampia offerta di servizi, che va ad integrarsi ai numerosi centri, ambulatori e poliambulatori, distribuiti su tutto il territorio, e al polo ospedaliero aziendale. Asl3 – conclude Bottaro – continua con impegno a programmare e proporre soluzioni concrete ai bisogni di salute della cittadinanza lavorando non solo sull’attivazione di nuove realtà come quella di oggi e le prossime in programma, Quarto e il Palazzo della Salute della Valpolcevera, ma anche su soluzioni organizzative proposte all’interno delle strutture che siano condivise con pazienti e le loro famiglie, le Associazioni, i Municipi e i Comuni e a tutti gli attori che a vario titolo vivono quotidianamente il territorio”.

Alcuni numeri della struttura, la cui posa della prima pietra è avvenuta il 22 febbraio del 2017: 

  • 2 edifici
  • oltre 1.400 mq di superficie interna complessiva
  • 260 mq di giardino Alzheimer
  • 8 servizi per i cittadini
  • 13 parcheggi dedicati ad ambulanze, diversamente abili e vetture di servizio
  • 1 certificazione energetica A4 la più alta ad oggi raggiungibile congiuntamente ad una certificazione CasaCLIMA R

Dal 2 dicembre sono attivi i seguenti servizi: 

  • Ambulatorio Salute Mentale su prenotazione (Centro Salute Mentale di Via Lemerle 0108499160) lunedì 8.30 - 16   visite psichiatriche e psicologiche; mercoledì 8.30 - 15 visite psicologiche; giovedì 8.30 - 14 visite psichiatriche; venerdì 8.30 -14 visite psichiatriche. In questa prima fase le attività saranno in particolare dedicate alle valutazioni di soggetti giovani (al di sotto dei 25 anni) e alle valutazioni psichiatriche pazienti over 65 anni in rete con Centro CDCD
  • Centro per la Diagnosi e la cura dei Disturbi Cognitivi e Demenze (CDCD) con prenotazione a CUP: lunedì e giovedì 8-12
  • Medicina Legale con prenotazione a CUP: lunedì, martedì, giovedì e venerdì dalle 8.30 alle 12

Disponibili di seguito anche alcuni scatti dell'evento.

Aggiornamento gennaio 2020:

Servizi attivi 

CENTRO SALUTE MENTALE

  • Stanza 14 Centro Disturbi Cognitivi Demenze: lunedì, giovedì 8.00 - 12.00
  • Stanza 30-31    Salute Mentale:
    • Lunedì 8.30 – 16.00
    • Mercoledì 8.30  - 15.00
    • Giovedì 8.30 – 14.00
    • Venerdì   8.30 – 14.00 

PIANO PRIMO

MEDICINA LEGALE 

  • STANZA  66   Direzione
  • STANZA  62 -63 Segreteria Amministrativa
  • STANZA  61 Ambulatorio  Medicina Legale (Visite Patenti Gravidanze a rischio – Detenzione Armi): lunedì, martedì, giovedì, venerdì 8.30-12.00
  • Stanza 70 Commissione Di   Accertamento Invalidità civile e Handicap

CENTRO TRASFUSIONALE

orario: dal lunedì al venerdì dalle ore 7,30 alle ore  11,00 

  • Stanza 58  Segreteria 
  • Stanza 59  Sala visite
  • Stanza 75  Sala Prelievi

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.