centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Seguici su:

S.S.D. Inclusione e Riabilitazione Sociale

Presentazione

La Struttura Semplice Dipartimentale Inclusione e Riabilitazione Sociale promuove percorsi riabilitativi destinati a persone disabili, favorendone l’integrazione socio lavorativa, che viene attuata attraverso un lavoro di rete e di sistema con i servizi territoriali socio sanitari, gli enti locali e le aziende del territorio e governa l'unitarietà dei processi clinico-assistenziali, assicurando omogeneità nei percorsi di inclusione sociale, sia a gestione diretta che accreditata.

Descrizione delle attività

Il servizio è rivolto ad utenti di età compresa tra i 18 e i 64 anni, affetti da disabilità intellettiva, motoria e sensoriale, oltre a situazioni d’invalidità derivante da infortuni sul lavoro e quadri legati a patologie organiche, in carico alla S.S.D. Assistenza Disabili o al Dipartimento di Salute Mentale, in possesso di certificato di Idoneità Lavorativa (legge 68/’99) ed iscritte nelle liste del Collocamento Mirato della Città Metropolitana di Genova.
La presa in carico da parte della S.S.D. Inclusione e Riabilitazione Sociale avviene tramite accesso diretto o segnalazione da parte dei seguenti servizi:
  • S.S.D. Assistenza Disabili 
  • Dipartimento di Salute Mentale 
  • Distretto Sociale - ATS 
  • Ufficio Inclusione Fasce Deboli della Città Metropolitana di Genova
L’integrazione nel mondo del lavoro avviene tramite l’attivazione di Percorsi di Inclusione Sociale, realizzati ai sensi della d.G.R. 283/2017, che rappresentano parte integrante del globale intervento di riabilitazione psico-sociale rivolto alle persone disabili, di cui rappresentano la fase conclusiva.
Le azioni che concorrono alla realizzazione degli obiettivi di accompagnamento e facilitazione dei processi di inclusione sociale prevedono:
  • Valutazione clinica ambulatoriale della disabilità per determinare il livello di funzionamento globale della persona disabile in relazione alle attitudini, capacità e potenzialità professionali, propedeutiche all’abbinamento mirato.
  • Servizio di consulenza e sostegno individuale e familiare, con realizzazione di progetto personalizzato, correlato ai bisogni della persona e del proprio nucleo familiare.
  • Analisi dei caratteri dell’organizzazione del lavoro nel contesto di riferimento. 
  • Azioni di tutoraggio, consulenza e sostegno per formazione e inserimento professionale.
  • Attività di consulenza per le aziende con indicazioni sulle normative di riferimento.
  • Gestione mirata e mediata degli inserimenti, con il costante supporto dell'esperienza attraverso interventi di monitoraggio sul luogo di lavoro. 
  • Azioni propedeutiche all’integrazione nel mondo del lavoro attraverso valutazione ergonomica della postazione lavorativa per persone con disabilità motoria e utilizzo del telelavoro per favorire processi di inclusione di persone con disabilità complesse.

Particolari attività della struttura

Il servizio svolge attività di Orientamento Scolastico, con l’obiettivo di fornire agli insegnanti strumenti per supportare il percorso di alunni disabili, con un’attività di consulenza finalizzata anche all’individuazione di esperienze di alternanza scuola/lavoro; inoltre garantisce attività di prevenzione in ambito scolastico attraverso corsi di formazione rivolti a docenti e discenti della scuola primaria e secondaria, finalizzati allo sviluppo di life skills a tutela della disabilità ed altre forme di fragilità.
 
 
  • Segnalazioni e reclami

    • Tutela

 

Informazioni aggiuntive

Ultima modifica lunedì, 12 agosto 2019 11:38

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.