centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Seguici su:
Giovedì, 25 Luglio 2019 12:05

Nuovo Centro Grandi Ustionati al Villa Scassi, primo in Italia per tecnologia

On line le foto della presentazione del Centro alla presenza della stampa e delle istituzioni

Presentato mercoledì 24 luglio 2019 il nuovo reparto Grandi Ustionati alla presenza di Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria e Sonia Viale, Vicepresidente e Assessore alla Sanità Regione Liguria. Sarà attivo dal 1° agosto

Presentazione ai media in anteprima del Nuovo Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale Villa Scassi. Sono intervenuti nell’ambito della conferenza stampa Giovanni Toti, Presidente Regione Liguria; Sonia Viale, Vicepresidente e Assessore alla Sanità Regione Liguria; Luigi Carlo Bottaro, Direttore Generale ASL3; Marta Caltabellotta, Direttore Sanitario Asl3, e Giuseppe Perniciaro, Direttore della S.C. Grandi Ustionati e Chirurgia Plastica Ricostruttiva Asl3

 
Nuovi spazi dedicati alla terapia intensiva dotati di tecnologie di ultima generazione con sala operatoria dedicata e una di balneoterapia, quattro posti letto supportati da sofisticate strumentazioni, una centrale di monitoraggio, professionalità di altissimo profilo in grado di offrire al paziente le migliori cure. Si presenta così il nuovo reparto di terapia intensiva del Centro Grandi Ustionati dell’Ospedale Villa Scassi, attivo dal 1° agosto. Con questa fase si conclude il restyling del reparto, che ha già visto nel 2017 l’apertura della prima area, quella di terapia sub-intensiva, dotata di quattordici posti letto, otto per pazienti ustionati fino al 15% della superficie corporea e sei per la Chirurgia Plastica. Il Centro Grandi Ustionati oggi si completa con una nuova area: la terapia intensiva. Una rianimazione dedicata dove potranno essere accolti e trattati fino a quattro pazienti in contemporanea con ustioni maggiori del 15% della superficie corporea, in ventilazione meccanica assista e tenuti in coma farmacologico per raggiungere l’ottimizzazione del trattamento.

Per approfondimenti: comunicato stampa

Di seguito alcuni scatti della presentazione:

Di seguito alcune immagini del reparto: 

 

 

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.