Logo asl 3 genoveseBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.itBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.it ticket web vai al sito: https://ticketweb.regione.liguria.it/cuppay/index.dopagina referti online

 

Distretti

Il Distretto socio-sanitario è l’articolazione territoriale di ASL3 Genovese deputata alla promozione della tutela socio-sanitaria delle persone.
Il Distretto socio-sanitario è un centro di responsabilità dotato di autonomia organizzativa, operativa ed economica, che assicura il governo clinico ed istituzionale dell’assistenza sanitaria distrettuale e dell’assistenza socio-sanitaria, assicurando un elevato livello di integrazione tra i diversi servizi erogati dai servizi sanitari territoriali, dagli ospedali e dagli ambiti territoriali sociali.

Politica e missione

Il Distretto, coerentemente con la politica aziendale e in applicazione della programmazione regionale, è deputato a garantire l’erogazione dei servizi, in relazione alla domanda di salute proveniente dalla popolazione residente nel proprio ambito territoriale, secondo criteri di efficienza, efficacia, economicità e qualità delle prestazioni.

Nel garantire l’erogazione dei servizi, il Distretto è chiamato a:

  • creare valore per l’azienda;
  • contribuire al benessere e alla crescita professionale di dipendenti e collaboratori;
  • contribuire all’empowerment dei singoli e della comunità, nel rispetto dei principi etici e di trasparenza.

Valori Strategici

  • Rispetto
    Il Distretto agisce nel pieno rispetto:
    • delle direttive aziendali, ponendosi  al contempo quale elemento operativo e strutturale del Servizio Sanitario della Regione Liguria,
    • della centralità del cittadino, quale titolare del diritto alla tutela della salute, a livello individuale e collettivo,
    • dell’ambiente in cui opera.
  • Eccellenza
    Il Distretto pone particolare attenzione a:
    • appropriatezza delle prestazioni,
    • equità e continuità dei percorsi di cura,
    • miglioramento continuo dei processi, secondo quanto previsto dai requisiti di accreditamento delle strutture sanitarie pubbliche della Regione Liguria,
    • adeguamento dell’offerta ai bisogni sanitari dei cittadini-utenti,
    • monitoraggio e riduzione dei tempi di attesa per le prestazioni,
    • semplificazione dell’accesso ai servizi,
    • verifica delle attività svolte e dei risultati raggiunti.
  • Appropriatezza
    Il Distretto si impegna a fornire prestazioni efficaci, tempestive e flessibili in risposta ai bisogni della popolazione.
  • Spirito di squadra
    Il Distretto, per il raggiungimento dei migliori risultati possibili,  collabora con gli altri enti locali, con i colleghi delle altre strutture dell’ASL e con tutti gli stakeholder, al fine di coordinare le attività di assistenza sanitaria territoriale, di favorire l’integrazione con le attività dell’assistenza sociale e di valorizzare la sinergia tra i servizi e la rete sociale di solidarietà formale e informale.
  • Integrità
    Il Distretto è attento alla valorizzazione delle persone e delle competenze, anche attraverso sistemi di valutazione del personale.
  • Innovazione
    Il Distretto è pro-attivo rispetto all’adeguamento dell’organizzazione, favorendo un governo dell’innovazione che valuta le conoscenze, le potenzialità e le ricadute di nuovi strumenti professionali e/o organizzativi.
  • Trasparenza
    Il Distretto promuove la trasparenza comunicativa orientata ad una accessibilità totale delle informazioni che riguardano le attività di competenza, curando la qualità, la chiarezza e l’aggiornamento delle informazioni, allo scopo di migliorare la fruibilità da parte del cittadino-utente.  Inoltre, il Distretto riconosce l’accesso civico quale nuovo istituto che mira ad alimentare il rapporto di fiducia ed a promuovere il principio di legalità.

Attività

Per quanto relativo all’ambito territoriale, le prestazioni di assistenza sanitaria garantite dal Servizio Sanitario Nazionale sono quelle riconducibili all’assistenza distrettuale, vale a dire alle attività ed ai servizi sanitari e sociosanitari diffusi capillarmente sul territorio (Decreto del Consiglio dei Ministri del 29 novembre 2001). Nell’ambito di tali attività, il Distretto si integra e si coordina con le attività proprie di:

  • assistenza sanitaria collettiva in ambiente di vita e di lavoro;
  • assistenza ospedaliera.

Informazioni aggiuntive

  • Dipartimenti: Sanitari territoriali - cure primarie
Ultima modifica il Lunedì, 20 Marzo 2017 16:37

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive