centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Mercoledì, 14 Settembre 2022 14:53

Back to school

I consigli degli esperti per il rientro a scuola

Contenuti a cura del Consultorio familiare Asl3

  1. Programmare la giornata separando le ore di studio dai momenti dedicati al gioco proponendo attività creative e all’aperto
  2. Iscrivere il bambino ad attività ludico-sportive e /o sportive che aiutano a rinforzare la struttura muscoloscheletrica ed il sistema immunitario
  3. Accompagnare e /o riprendere il bambino a scuola proponendo percorsi pedonali possibilmente insieme alle famiglie dei suoi amici
  4. Condividere l’organizzazione e la scelta del menù dei pasti principali e delle merende seguendo un’alimentazione sana e basata su 5 pasti al giorno: colazione, spuntino di metà mattino, pranzo e merenda, cena.
  5. Stimolare momenti di riflessione sulle esperienze estive e premiare la sua sensibilità e la sua capacità di focalizzare i momenti salienti per indurre una maggiore autostima
  6. Condividere con il bambino la scelta degli strumenti di lavoro scolastico: cartella, astuccio, quaderni, libri per aiutarlo a sviluppare le capacità organizzative
  7. Preparare il bambino alla notte avendo cura del suo sonno. Ore adeguate di riposo permettono al bambino di adempiere agli impegni del giorno successivo

Cosa mettere nello zainetto

La colonna vertebrale dei bambini e degli adolescenti è una struttura delicata, è quindi importante ricordare che il peso degli zainetti scolastici non deve rappresentare un rischio per la loro salute:

  1. il peso degli zaini non dovrebbe superare il 10-15% del peso corporeo dell’alunno che lo indossa
  2. lo zaino deve essere indossato in maniera corretta, facendo sì che il carico venga ripartito simmetricamente sul dorso.

Lo spuntino e la merenda

Lo spuntino di metà mattina e la merenda di metà pomeriggio costituiscono circa il 5-10% dell'apporto calorico giornaliero e sono soprattutto una buona occasione per consumare, se possibile, frutta fresca.
Sono invece da sconsigliare panini e focacce con insaccati o formaggi, perché ricchi di grassi che tolgono l'appetito per il pranzo o la cena.

 

 

Ultima modifica mercoledì, 14 settembre 2022 15:28