Stampa questa pagina
Logo asl 3 genovese
Martedì, 01 Dicembre 2020 17:07

Covid e scuola: prosegue il progetto “Oltre i tamponi, dietro le maschere”

Ancora aperte le iscrizioni per insegnanti di scuola secondaria nell'ambito del nuovo progetto di supporto psicologico a cura del Consultorio familiare

In relazione agli interventi già pianificati e attuati da Asl3 nell’ambito del progetto “Covid Scuole”, la S.S.D. Consultorio familiare ha attivato un nuovo percorso che si propone di accogliere e rispondere alle richieste di supporto degli insegnanti emerse in seguito alla condizione di emergenza sanitaria all’interno delle scuole genovesi.

L'obiettivo è quello di migliorare l’ambiente di lavoro nel contesto scolastico, con ricadute sulle relazioni con colleghi, alunni e genitori, nell’attuale situazione di emergenza Covid-correlata e di supportare la capacità dei docenti di affrontare le emozioni e i vissuti legati alla seconda ondata della pandemia, allo scopo di gestire, ridurre e o tollerare lo stress.

Saranno inizialmente attivati tre gruppi online di sostegno psicologico per gli insegnanti delle scuole dell’infanzia, primarie e secondarie di primo grado, uno per ogni grado di scuola, con un numero massimo di 15 partecipanti per gruppo, condotti ciascuno da due psicologi del Consultorio Familiare di Asl3.

Sono previsti 5 incontri della durata di 2 ore, a cadenza quindicinale, più un incontro di follow up a distanza di un mese. Le giornate e gli orari verranno definiti assieme ai partecipanti.

Sono ancora disponibili posti per il gruppo insegnanti della scuola secondaria, che possono inviare la loro adesione entro il 15 gennaio 2021. Per iscriversi occorre inviare una mail a nucleosalutescuola@asl3.liguria.it.

Nella mail è necessario indicare le generalità del docente, il nome dell’istituto comprensivo e del grado di scuola di appartenenza (dell’infanzia, primaria o secondaria di primo grado), specificando se eventualmente si ricopre la funzione di referente Covid, oltre un indirizzo email o un numero di telefono per poter essere contattati dagli psicologi referenti dei gruppi.

Per favorire il confronto tra strategie e modalità adottate nelle diverse realtà, è possibile partecipare da scuole diverse, ponendo come condizione che nello stesso gruppo non siano inseriti più di due insegnanti dello stesso plesso. Coloro che dovessero rimanere esclusi dalla partecipazione perché in soprannumero, potranno eventualmente essere inseriti in edizioni successive.