Stampa questa pagina
Logo asl 3 genovese

Screening nelle scuole - per saperne di più

Le domande più frequenti

Esiste un calendario annuale già definito delle scuole che riceveranno i tamponi?

No. La programmazione dello screening con tampone rapido prevede il coinvolgimento di tutte le scuole, con priorità riservata a situazioni di urgenza valutata secondo criteri di Covid Alarm
Una volta pianificato lo screening nel singolo Istituto, ne viene data tempestiva comunicazione alla Direzione della scuola, che provvede ad informare le famiglie.

Nell’eventualità mio figlio fosse in Didattica a Distanza, potrà fare ugualmente il Test?

No, poiché gli alunni non presenti per Dad sono sottoposti ad un minor rischio di contagio perché non presenti nella comunità scolastica. Comunque gli alunni, non presenti nella scuola al momento dello screening, ad oggi non potranno essere recuperati successivamente perché l’attuale programmazione non lo consente.

Entro quanto riceverò il risultato?

Il risultato del Tampone Rapido Antigenico verrà consegnato subito attraverso un referto chiuso, al referente Covid o eventuale facente funzioni. Questi provvederà a consegnarlo alle famiglie
In caso di Tar non negativo, il risultato del Tampone molecolare di approfondimento, autorizzato dai genitori o da persona maggiorenne coinvolta nel test ed eseguito contestualmente al rapido, sarà visibile su apposito portale dal MMG/Pediatra di libera scelta, che lo comunicherà alla famiglia ed al Dipartimento di Prevenzione.

Posso essere presente quando viene fatto il tampone a scuola mio figlio?

No. In quanto più persone estranee hanno accesso ai locali scolastici, più il rischio di contaminazione da virus aumenta. Quindi è possibile la presenza di un genitore solo in caso di tampone rapido non negativo.

Sono obbligato/a firmare il consenso per lo screening di mio/a figlio/a?

No. Lo screening preventivo nelle scuole attraverso Test Rapido Antigenico è volontario.

Il test è facoltativo per tutte le età dei figli?

Si. Non è prevista obbligatorietà nell’attuazione di uno screening di prevenzione.

Posso inizialmente dare il consenso preventivo per mio/a figlio solo al tampone antigenico rapido?

Si, tenendo presente che se il tampone rapido risulterà non negativo verrà fatta una segnalazione al Dipartimento di Prevenzione.

Come devo comportarmi se mio/a figlio/a risultasse “non negativo” al test antigenico rapido?

In caso di non negatività del test rapido, se autorizzato dalla famiglia o dalla persona stessa maggiorenne, sarà contestualmente effettuato il tampone molecolare di approfondimento, il cui risultato sarà comunicato alla famiglia dal MMG/Pediatra di libera scelta.
Se la famiglia non ha autorizzato il tampone molecolare contestuale di approfondimento, comunque la classe sarà messa in quarantena preventiva, come misura di tutela della salute pubblica. Verranno contattati i genitori del non negativo/a ai quali sarà consegnato il referto del Tampone rapido, ed accompagnando il figlio/a a casa potranno contestualmente contattare il MMG/PLS.
Sarà fatta successivamente una segnalazione al Dipartimento di Prevenzione.

Per la scuola dell’infanzia i tamponi verranno effettuati anche senza la presenza dei genitori?

Per tutta la fascia di età pre-scolare è previsto un percorso dedicato dove i genitori potranno accedere portando i proprio figli su appuntamento per effettuare lo screening rimanendo in presenza durante l’esecuzione.  Per informazioni contattare il NucleoSaluteScuola (010 849 7953).

Come devo comportarmi se mio figlio risultasse positivo al tampone molecolare?

Il riferimento fondamentale è il Medico di Medicina Generale o il Pediatra di Libera scelta, i quali provvederanno alla notifica presso il Dipartimento di Prevenzione. Il Dipartimento di Prevenzione, come da disposizioni ministeriali, procederà al contact tracing ed alla messa in quarantena di tutta la classe.

Mio figlio ha già effettuato il ciclo vaccinale, potrà fare ugualmente il Test?

Il test è rivolto all’intera popolazione scolastica per cui coinvolgerà conseguentemente anche tutti coloro che hanno già effettuato il ciclo vaccinale, indipendentemente che lo abbiano solo iniziato o già concluso.

Se non hai trovato una risposta alla tua domanda puoi scrivere all'indirizzo: nucleosalutescuola@asl3.liguria.it

 

 

 

 

 

 

Ultima modifica venerdì, 17 settembre 2021 13:54

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.