centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Mercoledì, 31 Marzo 2021 15:46

Vaccinazioni anti-covid per le pazienti della Breast Unit Asl3

Da giovedì 1° aprile le pazienti in attesa di intervento chirurgico potranno ricevere la vaccinazione anti-covid direttamente in reparto

A partire da oggi Asl3 offre la possibilità di vaccinazione alle pazienti affette da neoplasia mammaria accertata, prese in carico dalla Breast Unit e in attesa di intervento chirurgico.

L’offerta vaccinale per le pazienti della Breast Unit verrà realizzata con vaccino Covid-19 Moderna, indipendentemente dalla fascia d’età della paziente, nel periodo di attesa prima dell’intervento chirurgico previa valutazione clinica che confermi l’assenza di controindicazioni.

Alle pazienti che aderiranno alla vaccinazione lo staff della Breast Unit – coordinato da Nicoletta Gandolfo, Direttore del Dipartimento Immagini di Asl3 - consegnerà la nota informativa relativa alla vaccinazione anti Covid-19 e la relativa scheda anamnestica del Modulo di Consenso informato, COVID-19 Vaccino Moderna,  che verrà compilata dalla vaccinanda e riesaminata dai Professionisti Sanitari addetti al momento della somministrazione del vaccino.

L'iniziativa della Breast Unit, affiancandosi ad altre analoghe promosse da ASL3, viene avviata per favorire il processo di vaccinazione, accompagnando e rassicurando le persone "vulnerabili" prese in carico, con ulteriore sensibilità ed attenzione alla loro fragilità in ogni singolo momento del percorso di diagnosi e cura.

L’offerta vaccinale per le pazienti della Breast Unit si aggiunge infatti a quella per altre categorie di pazienti fragili già avviata da Asl3 nelle seguenti strutture: Neurologia (pazienti affetti da sclerosi multipla), Endocrinologia Diabetologia e malattie metaboliche (diabetici), Patologie delle Dipendenze ed Epatologia Alcol Correlata (epatopatici), Nefrologia e Dialisi (dializzati), Oncologia medica Sestri Ponente e Villa Scassi (pazienti oncologici) e le persone ultraottantenni dimesse dall’Ospedale Villa Scassi, S.C. Cardiologia (pazienti cardiologici), Dipartimento Salute Mentale e Dipendenze Patologiche (pazienti affetti da disturbi psichiatrici o disturbo d’abuso inseriti nelle strutture residenziali a gestione diretta e indiretta e caregivers), Cure palliative (dal 6 aprile pazienti affetti da SLA)


Informazioni emergenza Coronavirus

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.