centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Venerdì, 27 Gennaio 2012 00:00

Auto mutuo aiuto, il farmaco del futuro

Genova, 27 gennaio 2012

Si svolgerà il prossimo 31 gennaio dalle 9 alle 13 in Via Fieschi 15 Sala A nel Palazzo di Regione Liguria il convegno di presentazione del corso di formazione “Auto mutuo aiuto, il farmaco del futuro”.

L’evento sarà l’occasione per gli operatori di confrontarsi e discutere sulla cultura e la pratica della mutualità, che stanno diventando sempre più una risorsa fondamentale nell’ambito della promozione e della protezione della salute, ritenute dall’Organizzazione Mondiale della Sanità fondamentali per restituire ai cittadini responsabilità e protagonismo, per umanizzare i servizi alla persona, per migliorare il benessere della comunità. In tali ambiti, ma anche nelle situazioni di disagio protratto nel tempo, la cultura e la pratica della mutualità costituiscono un terreno ideale di incontro e di crescita comune per operatori, utenti, familiari e cittadini.

Nel corso del convegno interverranno medici, infermieri ed assistenti sociali delle Strutture Complesse SERT Ponente e SERT Levante di ASL3, volontari delle Associazioni di terzo settore da tempo impegnate in attività di prevenzione e cura, rappresentanti dei medici liguri ed esperti di fama internazionale, come il dottor Ennio Palmesino, primo presidente della WACAT (World Association of the Clubs of Alcoholics in Treatment).

Il convegno, organizzato da ASL3 in collaborazione con Collegio Provinciale I.P.A.S.V.I. di Genova e l’Associazione AMALI ONLUS, con il patrocinio di Regione Liguria, Provincia di Genova, Comune di Genova, Università degli Studi di Genova e Ordine dei Medici, costituisce il momento iniziale di un percorso formativo di 11 incontri di 8 ore l’uno, da febbraio a giugno 2012, che si prefigge di sensibilizzare e formare alla cultura e alla pratica della mutualità operatori dei servizi, utenti, familiari e cittadini, al fine di far acquisire loro conoscenze e strumenti pratici per promuovere nelle proprie realtà operative esperienze di mutualità e gruppi di auto mutuo aiuto in ambiti vari (dipendenze, situazioni di vita, patologie, perdite etc…).

Per raggiungere tali obiettivi e stimolare nel contempo la comunità locale all’attivazione di gruppi di auto aiuto e di auto mutuo aiuto accessibili a tutti, il corso di formazione e sensibilizzazione, completamente gratuito e accreditato ECM, si articolerà in lezioni frontali con docenti esperti nel settore, discussioni in plenaria, lavori di gruppo, testimonianze e discussione di casi.

Le associazioni di auto-mutuo aiuto non sono solo un’opportunità per la città e il territorio, ma anche una risorsa per le istituzioni e uno strumento per promuovere e proteggere la propria salute e quella delle comunità. Il corso nasce proprio per per sostenere e promuovere lo sviluppo e la diffusione di un modello ecologico sociale innovativo applicabile ad ogni contesto sanitario e sociale.

Scarica il Programma del convegno di presentazione del corso Auto mutuo aiuto, il farmaco del futuro