centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 

Decesso animali da reddito (anche in caso di predazione)

La Struttura Complessa Sanità Animale ha competenza sui decessi degli animali da reddito, con le seguenti finalità:

  • prevenire la diffusione delle malattie infettive e diffusive trasmissibili agli animali e all’uomo;
  • accertare le cause di morte;
  • vigilare sullo smaltimento delle carcasse.

Applicabilità

  • animali morti in azienda o al pascolo;
  • animali abbattuti al di fuori delle attività di macellazione
  • animali morti a seguito di predazione.

Obbligo di denuncia

La denuncia del decesso di animali della specie bovina, equina, suina, ovina e caprina è obbligatoria e deve essere fatta tempestivamente dal proprietario/detentore mediante segnalazione telefonica alla Struttura Sanità Animale:

dal lunedì al venerdì con orario 8 - 17 al numero 010 849 8654, al di fuori degli orari sopraindicati e nei giorni festivi e prefestivi al centralino ASL 010 849 11

Smaltimento delle carcasse

Lo smaltimento della carcassa è a carico del proprietario/detentore degli animali secondo le indicazioni del veterinario che effettua il sopralluogo in applicazione delle norme vigenti.

Legislazione principale

  • R.D. 27/7/1934 art. 264 T.U.LL.SS
  • D.P.R. 8/2/1954, n. 320 - Regolamento di Polizia Veterinaria
  • Circolare A.C.I.S.25/6/1954, n° 55
  • Reg. Ce n. 1069/2009 s.m.i.
  • Reg.Ce n. 999/2001 s.m.i.

Informazioni aggiuntive

  • Dipartimenti: Sanitari territoriali - prevenzione
Ultima modifica giovedì, 29 agosto 2019 11:04

Informazioni emergenza Coronavirus

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.