centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Lunedì, 22 Giugno 2020 09:13

Riapertura prenotazioni CUP da lunedì 22 giugno 2020

Cosa e come fare per prenotare visite specialistiche ed esami di laboratorio 

Mentre prosegue il recupero delle prestazioni sospese durante l’emergenza COVID-19, da lunedì 22 giugno i cittadini possono nuovamente prenotare attraverso il CUP regionale le prestazioni specialistiche non urgenti (classe B, D e P). Anche gli esami di laboratorio, prescritti dal Medico di Medico Generale o Specialista, sono prenotabili solo a CUP.  Gli accessi diretti per i punti prelievo sono previsti al momento – come durante il lockdown - per le donne in gravidanza e per il controllo delle terapie anticoagulanti. 

Le prestazioni indifferibili, ovvero quelle con classe di priorità U (urgente), laddove gestite tramite CUP regionale, e quelle con priorità B (breve, entro 10 giorni) possono quindi essere nuovamente prenotate direttamente dal cittadino attraverso il CUP; per il momento, i medici di medicina generale mantengono la possibilità di prenotare direttamente queste prestazioni, come previsto durante la fase emergenziale Covid.

E' quindi prenotabile anche l’attività specialistica ambulatoriale con classe di priorità D (Differibile) e (Programmabile) di tutte le specialità.

Come prenotare visite specialistiche ed esami di laboratorio da lunedì 22 giugno?

La prenotazione delle visite specialistiche e degli esami di laboratorio a partire da lunedì 22 Giugno può essere eseguita esclusivamente attraverso una delle seguenti modalità:

  • chiamando il numero unico regionale CUP  800 098543 (da lunedì a venerdì dalle 8 alle 18 e apertura straordinaria sabato 27 giugno, dalle 8 alle 13)
  • presso una delle farmacie aderenti al Progetto CUP
  • dal proprio medico curante o pediatra di libera scelta (che aderisce al Progetto CUP)

Riapertura progressiva sportelli CUP

Verifica l'elenco degli sportelli CUP aperti e le modalità di accesso

Si sottolinea che i prelievi a domicilio invece vanno prenotati attraverso i Distretti contattando i numeri disponibili nel documento in formatopdf - 79.32 Kb .

Cosa fare se la prenotazione a CUP non soddisfa quella richiesta?

E’ possibile contattare il numero verde gratuito 800 185055 dal lunedì al venerdì dalle 9 alle 15 fino al 26 giugno; dal 29 giugno con orario esteso sino alle 18. Il numero raccoglie le segnalazioni dei cittadini che, tramite CUP, hanno ottenuto un appuntamento non adeguato nell’attesa ai tempi previsti dal codice di priorità indicato sulla richiesta. Gli operatori prenderanno in carico l’utente al fine di risolvere la criticità.

Come si accede alle Strutture distrettuali ASL3 per l'esecuzione di visite specialistiche ed esami di laboratorio?

All’ingresso delle strutture territoriali ed ospedaliere sono stati attivati punti di controllo (check point) dove sono presenti operatori per la rilevazione della temperatura corporea e una breve intervista.

Per la tutela della salute pubblica, possono accedere gli utenti:

  • con temperatura corporea non superiore ai 37,5°
  • in possesso della prenotazione (eccetto l’accesso diretto per le donne in stato di gravidanza e per il controllo delle terapie anticoagulanti)
  • con mascherina indossata.

E’ prevista inoltre l’attività di igienizzazione delle mani con gel messo a disposizione negli ingressi.

Può accedere solo la persona che effettua l’esame/visita, ad accezione dei minori e le persone fragili non autosufficienti, che possono essere accompagnati all’ambulatorio.

E’ importante ricordare che l’utente è tenuto a presentarsi solo nell’immediatezza della visita/esame da effettuare, quindi non prima di 10 minuti dall’appuntamento preso.

Una volta entrati gli utenti sono invitati a recarsi direttamente nella sala di attesa dell’ambulatorio seguendo le indicazioni ricevute all’ingresso e la segnaletica presente nella struttura, evitando stazionamenti nei corridoi lungo il percorso.

All’uscita è possibile igienizzare le mani utilizzando gli appositi dispenser posizionati all’esterno dell’ambulatorio.

 Qui l’elenco delle strutture attive sul territorio in formato pdf - 66.99 Kb . Il link è in continuo aggiornamento in relazione alle strutture in progressiva attivazione fino al completamento totale delle aperture ante Coronavirus.

 

Asl3 ringrazia la cittadinanza per la collaborazione a tutela della salute pubblica. 

 

Link al comunicato stampa Asl3 di sabato 22 giugno

Link al comunicato stampa Alisa del 22 giugno 

 

Informazioni emergenza Coronavirus

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.