centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 
Lunedì, 14 Settembre 2020 16:51

Cambio medico e pediatra

Gli uffici Anagrafe sanitaria effettuano da remoto tutte le operazioni precedentemente erogate allo sportello incluso il cambio del medico o pediatra. Al momento alcuni uffici non sono ancora aperti al pubblico, altri sono aperti con ingressi contingentati per emergenza Covid ma il servizio non si è mai interrotto. Di seguito tutte le informazioni e i contatti necessari suddivisi per Distretto di appartenenza.

Come fare il cambio medico

Per la scelta o revoca del medico di famiglia o pediatra di libera scelta sono possibili diverse opzioni, di seguito elencate. 

INVIO RICHIESTA VIA MAIL

Inviare una mail all’indirizzo dell’anagrafe sanitaria del Distretto di residenza. L’elenco è disponibile in fondo alla pagina.

Nella mail è necessario

  • indicare
    • la scelta di un Medico di Medicina Generale o un Pediatra
    • possibilmente anche un secondo nominativo nel caso in cui il primo avesse esaurito i posti disponibili
    • un recapito telefonico per eventuali comunicazioni
  • allegare:
    • documenti identificativi generali, ovvero:
    • documento di identità in corso di validità del titolare
    • codice fiscale del titolare

In caso di minori:

  • documento di chi ha la potestà genitoriale
  • codice fiscale del genitore
  • codice fiscale del minore

 Si ricorda che gli allegati non devono superare i 2 MB, altrimenti la mail potrebbe non essere recapitata.

CAMBIO MEDICO IN FARMACIA

Si ricorda che è possibile procedere all'operazione anche presso le farmacie aderenti al progetto. Link all'elenco: Sito Alisa

Si ricordano i requisiti necessari per effettuare l’operazione:
• essere maggiorenne
• avere un’iscrizione attiva nella stessa Asl dove opera la farmacia in cui si vuole usufruire del servizio
• avere o avere già avuto un medico in precedenza
• non aver effettuato un cambio di medico attraverso la piattaforma online nei 31 giorni precedenti
• non appartenere a categorie particolari

Per le prime iscrizioni, invece (sia temporanee sia definitive), non è possibile effettuare la scelta con questa modalità ma è necessario rivolgersi agli sportelli anagrafe distrettuali disponibili ai recapiti sottoelencati

CAMBIO MEDICO ON LINE 

È possibile effettuare la scelta e revoca del medico on line collegandosi al link https://poliss.regione.liguria.it/cittadini/servizio-anagrafe-sanitaria
Possono accedere al servizio tutti i cittadini in possesso delle credenziali Spid (sistema pubblico di identità digitale), o con Tessera sanitaria - Carta nazionale dei servizi (TS-CNS) attivata e il relativo lettore collegato al personal computer.
Le funzioni a disposizione del cittadino sono le stesse, indipendentemente dalla modalità di accesso utilizzata. L'unica eccezione è rappresentata dalla funzione di scelta o cambio pediatra che, riguardando i minorenni, è disponibile solo nella modalità di accesso con Tessera sanitaria (del minorenne interessato) inserita nell’apposito lettore di carta e utilizzando il browser chrome.

Un cittadino può cambiare medico se:

  • è iscritto all’anagrafe sanitaria
  • ha o ha già avuto almeno un medico
  • non è iscritto all’Anagrafe degli Italiani Residenti all’Estero (AIRE)
  • non ha disattivato l’ultima scelta fatta con motivo “Marittimo” o “Navigante” e neanche per "Sospensione per soggiorno all'estero superiore a 30 giorni"
  • non ha utilizzato la funzione "Cambio medico" nei 31 giorni precedenti
  • non ha già fatto una scelta a partire da quel giorno.


Per la scelta del nuovo medico, il cittadino può definire dei parametri di ricerca (ad esempio la zona geografica di interesse) che gli permettono di visualizzare un elenco di nominativi. All'interno dell'elenco sono inclusi tutti i medici in convenzione e i pediatri, anche con incarico provvisorio, presenti nella zona indicata. Per ogni nominativo sono disponibili inoltre le informazioni su indirizzi e orari degli studi, che aiutano il cittadino nella scelta.

È possibile selezionare il nominativo del nuovo medico se:

  • ha disponibilità di posti
  • non fa parte di uno studio associato con il medico attuale, se la scelta è ancora in corso di validità
  • non sta sostituendo il medico attuale, se la scelta è ancora in corso di validità
  • non ha già avuto in precedenza in carico quel cittadino e lo abbia "ricusato"
  • la sua tipologia (medico di medicina generale o pediatra di libera scelta) è compatibile con l'età dell'assistito.

Se una di queste condizioni non viene rispettata, il nominativo non è selezionabile.

Una volta terminata la procedura, vengono visualizzate le informazioni su indirizzi e orari del nuovo medico. Se necessario, le informazioni possono essere stampate.

Per le prime iscrizioni, invece (sia temporanee sia definitive), non è possibile effettuare la scelta con questa modalità ma è necessario rivolgersi agli sportelli anagrafe distrettuali disponibili ai recapiti sottoelencati

In caso di problemi nell’accesso è necessario controllare che eventuali sessioni precedenti siano state chiuse e che non ci siano esecuzioni in background chiudendo il browser. Con Chrome, ad esempio, a causa delle estensioni installate per essere sicuri di aver chiuso tutto è sufficiente cliccare sulla freccia in basso a destra (icone nascoste) del desktop (vedi immagine 1) 

Immagine 1

Se si trova ancora l’icona di chrome nonostante il browser sia stato chiuso, basta andare con il tasto destro sull’icona di Chrome (immagine 2) e cliccare su “Esci”.

Immagine 2

A questo punto si può nuovamente entrare.

CAMBIO MEDICO AL TOTEM PUNTOFACILE ASL3

Si ricorda che è possibile anche procedere all'operazione anche presso i Totem Puntofacile Asl3 se in possesso di tessera TEAM abilitata come CNS

Per le prime iscrizioni, invece (sia temporanee sia definitive), non è possibile effettuare la scelta con questa modalità ma è necessario rivolgersi agli sportelli anagrafe distrettuali disponibili ai recapiti sottoelencati

 

Nuovi nati

Per i nuovi nati è disponibile il servizio Cittadini si nasce, che prevede di ottenere in ospedale la dichiarazione di nascita entro tre giorni dal parto, senza doversi più recare né al Comune per l'iscrizione all'Anagrafe, né all'Agenzia delle Entrate per la Tessera Sanitaria, né alla Asl per la scelta del pediatra. Ulteriori informazioni al link seguente: Cittadini si nasce

Link alla pagina con sedi e contatti mail degli uffici Anagrafe sanitaria a cui inviare la documentazione e i recapiti telefonici per ulteriori informazioni: pagina dedicata