centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 

Struttura Complessa Pianificazione, Programmazione e Controllo

CARTA DEI SERVIZI

Presentazione

Il Centro Controllo Direzionale è una struttura complessa del Dipartimento Economico Gestionale e svolge una funzione di promozione e coordinamento dei processi di programmazione e controllo.La Struttura è articolata in un unico Settore di attività, denominato “Settore Controllo di Gestione”. La S.C. Centro Controllo Direzionale fornisce adeguato supporto alla Direzione Generale nel processo di sviluppo delle politiche aziendali. Ha compiti di verifica ed analisi dei costi, dei rendimenti e dei risultati e interviene in tutte le attività di tipo gestionale che comportano raccolta, elaborazione e trasmissione di informazioni relative all’andamento aziendale sia sotto il profilo della complessità che dell’analisi dei livelli di performance raggiunti. La mission della Struttura è essere strumento della Direzione Strategica e delle strutture organizzative per costruire percorsi assistenziali efficaci e efficienti attraverso la messa a disposizione di dati condivisi, trasparenti e fruibili.

Attività

Programmazione e Controllo Direzionale:

  • Progettazione, organizzazione e realizzazione delle attività di controllo di gestione al fine di garantire il sistema interno di controllo.
  • Studio, analisi, elaborazione progetti strategici (Piani di rientro, Riorganizzazione Ospedaliera di cui al PSR, Piani industriali per dismissioni strutture, …).
  • Coordinamento e monitoraggio obiettivi Direttore Generale tramite predisposizione documentazione, elaborazioni, report e relazioni, con partecipazione al tavolo di monitoraggio regionale.
  • Elaborazione su base periodica e straordinaria del reporting direzionale atto a garantire un costante ed efficiente monitoraggio tra i risultati aziendali attesi e quelli realizzati.
  • Collaborazione per la revisione e l’aggiornamento costante delle procedure informative amministrative e per la gestione informatizzata dei dati di attività delle SS.CC..
  • Predisposizione della relazione al Bilancio Preventivo ed al Bilancio d’Esercizio.
  • Coordinamento delle attività inerenti l’implementazione e lo sviluppo del datawarehouse aziendale.

Contabilità analitica

    • Gestione del sistema informativo di contabilità analitica integrata in termini di inserimento/variazione/dismissione di centri di costo, verifica delle aggregazioni di basi di dati, ridistribuzioni per parametri identificati, ribaltamenti dei centri di costo comuni e costi generali aziendali.
    • Elaborazione su base periodica e straordinaria della contabilità analitica per centri di responsabilità costo e centro di costo.
    • Elaborazione dei dati circa il costo del personale derivanti dal sistema informativo stipendi e successiva predisposizione del flusso e acquisizione nel sistema informativo integrato di Contabilità Analitica.
    • Gestione delle prestazioni ambulatoriali in termini di tipologia e quantità erogate a pazienti esterni derivanti dal flusso informativo regionale modello “s” e modello “t” con relativa tariffazione e successiva predisposizione del flusso e acquisizione nel sistema informativo integrato di Contabilità Analitica per l’attribuzione alle SS.CC quale voce di ricavo.
    • Gestione delle prestazioni ospedaliere in termini di volumi di attività per l’attribuzione alle SS.CC. quale voce di ricavo.
    • Gestione del sistema informativo per la rilevazione delle prestazioni interne con individuazione del centro di costo erogante, centro di costo ricevente, tipologia della prestazione erogata e relativo importo.
    • Inserimento ed aggiornamento dei parametri (metri quadrati, metri cubi, metri quadrati appaltati) utilizzati nel programma di contabilità analitica per ridistribuzione di fattori produttivi relativi ai servizi non sanitari e alle utenze.

Processo di Budgeting

  • Formulazione linee guida;
  • Predisposizione delle proposte di budget;
  • Gestione e coordinamento negoziazione di budget tra Direzione Strategica e i Direttori dei Dipartimenti, delle SS.CC. e delle SSDD.;
  • Gestione del budget di spesa, di concerto con la S.C. Bilancio, attraverso la predisposizione del budget preventivo annuale delle strutture organizzative aziendali relativamente ai diversi conti, con adozione di specifiche deliberazioni, attraverso incontri con i responsabili delle strutture per la definizione dello stesso e per il successivo monitoraggio.
  • Gestione operativo del budget dei Dipartimenti, SS.CC. e SS.SS.DD. con predisposizione schede di budget, nelle quali sono definiti gli obiettivi di attività, qualità ed appropriatezza.
  • Approvazione delle proposte di budget e consolidamento di budget;
    • Verifica dell'andamento gestionale sul monitoraggio semestrale ed eventuale adeguamento del budget, ove necessario;
    • Supporto e coordinamento dell’attività del Nucleo di Valutazione Aziendale al fine dell’analisi dei monitoraggi e delle valutazioni finali;
    • Invio risultanze al Servizio Amministrazione del Personale;

Debito Informativo:

    • Rilevazione dei costi aziendali e relativo adempimento al debito informativo verso la Regione Liguria con la elaborazione di file semestrali sulla consistenza dei costi aziendali (beni sanitari, beni non sanitari, personale, servizi), matrici BL e BP.
    • Predisposizione modello CP relativo ai costi del Presidio Ospedaliero Unico da allegare al Bilancio Preventivo ed al Bilancio d’Esercizio.
    • Predisposizione dei modelli relativi ai costi suddivisi per Livelli di Assistenza (LA) e caricamento nel portale del Ministero (Nsis) entro i termini previsti;
    • Gestione Flusso Strutture Organizzative Territoriali (caricamento dati di spesa/monitoraggio tempistica caricamento e qualità dati da parte delle SS.CC. interessate/ gestione problematiche legate all’inserimento / partecipazione incontri di verifica con Regione e attività di coordinamento delle SS.CC. interessate).
    • Gestione flussi, con cadenza periodica e straordinaria sia verso Regione (Questionario DM 12/12/2001, Flusso apparecchiature elettromedicali, Matrici BP e BL, …) sia verso Ministero (monitoraggio e controllo dati sistema NSIS – mod. STS 11/ STS 21 HSP 22bis) attraverso la  collaborazione con S.C. Sistemi Informativi per risoluzione problematiche e/o incongruenze rilevate.
  • Gestione flusso ministeriale MRA (monitoraggio rete assistenziale);
  • Attività di supporto all’Ufficio Flussi Aziendale per la verifica della correttezza dei flussi aziendali;
  • Gestione degli adempimenti normativi di ASL 3 “Genovese” in merito all’art. 50 del Decreto-Legge n. 269 del 30 settembre 2003 convertito, con modificazioni, in legge n. 326 del 24 novembre 2003. Procedura SOGEI:

Reporting:

  • Predisposizione di report, sull’attività ambulatoriale territoriale e ospedaliera.
  • Predisposizione di report, con tabelle e grafici di trend, sull’attività dai servizi aziendali (Dip Patologia Clinica e Dip. Immagini).
  • Elaborazione formale degli indicatori e delle schede progettuali per la valutazione delle SS.CC. afferenti al territorio.
  • Produzione dei reports relativi al monitoraggio del budget assegnato.
  • Elaborazione degli indicatori sanitari trimestrali, attraverso l’utilizzo del Datawarehouse gestito dalla Regione Liguria e, parzialmente, del Dwh Aziendale, per l’analisi della produzione ospedaliera aziendale e per quella delle Aziende Ospedaliere ed ASL Liguri, produzione erogata ai cittadini della ASL 3
  • Produzione elaborati monitoraggio obiettivi Direttore Generale

Monitoraggi e controlli:

  • Gestione amministrativa/contabile dell’attività prodotta dagli Istituti Accreditati Ospedalieri (I.S.C.C. di Camogli, Villa Azzurra Hospital di Rapallo e Fondazione Salvatore Maugeri di Genova/Nervi) con predisposizione budget annuali e liquidazione fatture;
  • Monitoraggio economico, di concerto con le Strutture afferenti il Dipartimento Economico Gestionale, del rapporto convenzionale in atto con l’Ospedale Evangelico Internazionale per la gestione dell’Ospedale San Carlo di Genova Voltri;
  • Monitoraggio economico dell’attività svolta da Fondazione Privata per la gestione del reparto dedicato alla SLA sito all’Ospedale La Colletta di Arenzano;
  • Monitoraggio economico dell’attività svolta da Società Professionale Privata per la gestione del reparto di Day Surgery Ortopedica presso l’Ospedale P.A. Micone di Sestri P.

Informazioni aggiuntive

  • Dipartimenti: Amministrativi - economico gestionale
  • Sedi territoriali: S.C. Centro di Controllo Direzionale - Via Bertani 4 Genova - 5° piano
  • Staff:

    Direttore: Stefano Grego, stefano.grego@asl3.liguria.it
    Collaboratore amministrativo esperto Paola Massaferro, Paola.Massaferro@asl3.liguria.it
    Collaboratore amministrativo Marcella Olianas, Marcella.Olianas@asl3.liguria.it
    Collaboratore amministrativo Giuffra Nicola, Nicola.Giuffra@asl3.luguria.it
    Assistente amministrativo Rando Laura, Laura.Rando@asl3.liguria.it
    Coadiutore amministrativo Balduzzi Laura, Laura.Balduzzi@asl3.liguria.it
    Coadiutore amministrativo Pellegrino Elisabetta, Elisabetta.Pellegrino@asl3.liguria.it

  • Contatti: Paola Massaferro tel. 010 849 7822
    Marcella Olianas tel. 010 849 7804
    Giuffra Nicola tel. 010 849 7612
    Rando Laura tel. 010 849 7641
    Balduzzi Laura tel. 010 849 7817
    Pellegrino Elisabetta tel. 010 849 7798
Ultima modifica martedì, 20 agosto 2019 13:02

Informazioni emergenza Coronavirus

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.