centralino unico 010 84911112 numero unico emergenzaChiama il numero verde del CUP 800098543 - numero unico prenotazioni telefoniche

Logo asl 3 genovese

 

Struttura Complessa Alcologia e Patologie Correlate

CARTA DEI SERVIZI

Presentazione

La struttura svolge attività alcologica e tabaccologica e cura la gestione dei pazienti con poliabuso e oncologici con patologia alcol correlata. Si occupa del trattamento dell’epatocarcinoma nell’ambito del percorso DMT (Disease Management Team) dell’Ospedale SanMartino. Gestisce, inoltre, i pazienti correlabili o correlati al trapianto di fegato e accoglie i Pazienti che necessitano di terapia disintossicante e/o affetti da patologie alcol correlate (PAC) quali epatopatie croniche, cirrosi scompensate, pancreatiti.

E’ articolata in:

  • Attività ambulatoriale disintossicante
  • Ambulatorio/Day Service alcologico
  • Sezione di Gastroenterologia (prenotazioni CUP)
  • Ambulatorio di ecografia addominale ed ecografia interventistica

I Pazienti che necessitano di prestazioni multiple e/o complesse sono sottoposti a sorveglianza od osservazione medica e/o infermieristica protratta durante la giornata.

Descrizione delle attività

Dopo una prima visita, i Pazienti vengono presi in carico dall’operatrice socio-sanitaria dell'Accoglienza, valutati dal personale infermieristico, che compila la cartella infermieristica, e successivamente affidati al medico referente.Sarà quest’ultimo che, per tutta la durata del percorso del Paziente, presa visione dell’andamento clinico, dovrà decidere, dopo riunione collegiale, di eseguire una visita di rivalutazione per stabilire l’opportunità di una eventuale prosecuzione o variazione dell’iter assistenziale. La durata del percorso è individuale e dipende dalla “motivazione” che caratterizza ogni Paziente, mentre la frequenza del Centro sarà quotidiana per il primo mese e andrà a scalare nei mesi successivi, salvo diversa indicazione medica.

Ad ogni Paziente vengono fornite le necessarie informazioni, finalizzate al rilascio del consenso per l’utilizzo dei dati sensibili, per il trattamento farmacologico e di supporto psico-sociale: viene, altresì, stipulata l’“Intesa Terapeutica”.

Il percorso-assistenziale comprende: terapia disintossicante, terapia relativa alla PAC (cirrosi, pancreatite, polineuropatia, ecc), valutazioni specialistiche (psicologo, neurologo, cardiologo, dietista, vascolare, psichiatra) e strumentali.

La Struttura è a stretto contatto con strutture protette per i Pazienti che necessitano di ricovero: il ricovero è facoltativo, in alcuni casi consigliabile, ma mai obbligatorio. La possibilità di ricovero è, per specifiche PAC, intra-aziendale.
Parte del percorso per la cura e la riabilitazione delle PAC prevede la frequentazione dei gruppi di auto-mutuo-aiuto (AMA): nell’intesa terapeutica viene segnalato come il Paziente e la famiglia verranno messi in contatto con i gruppi di AMA. L’operatore socio-sanitario ha la funzione di “Twelve Step Facilitation” (TSF).

In ogni caso viene sempre valorizzata la collaborazione tra ospedale e territorio.

Elenco delle prestazioni sanitarie offerte (ambulatorio/day service)

  • Visite mediche a Pazienti affetti da patologie alcol correlate
  • Visite mediche epatologiche e gastroenterologiche correlate alla patologia alcol correlata
  • Visite mediche internistiche (Sindrome Metabolica alcolica e non alcolica extraepatica)
  • Prelievi per esami ematochimici diagnostici e di follow up
  • Esecuzione della diagnostica ecografica (inserita nella rete web dell’Ospedale Policlinico San Martino)
  • Attività di ecografia addominale e interventistica epato-gastroenterologica
  • Attività di ablazione dell’epatocarcinoma inserito in un programma interdisciplinare integrato e personalizzato nell’ambito del percorso DMT dell’Istituto
  • Attività ecografica con mezzo di contrasto non iodato
  • Attività antitabacco
  • Gestione delle consulenze polispecialistiche
  • Esecuzione della terapia medica di disassuefazione ed endovenosa disintossicante personalizzata
  • Gestione del paziente cirrotico alcol-correlato in studio per eventuale trapianto o inserito in lista trapianto
  • Gestione terapia antivirale in pazienti con epatopatia alcol correlata
  • Counselling motivazionale
  • Supporto ai Pazienti oncologici con PAC
  • Attività di prevenzione secondaria in rete con l’attività assistenziale degli altri  territorio.

 

Informazioni utili 

 

L’attività assistenziale è prevista dalle ore 7 alle ore 19 (dal lunedì al sabato)

Pazienti in carico alla SSD e le famiglie durante la giornata possono telefonare in caso di difficoltà dalle ore 7 alle ore 19 (010 555 2307/2072)

Per le prenotazioni alcologiche, per garantire la privacy, telefonare direttamente al reparto (010 555 2307/2072/2769).

Per le prenotazioni gastroenterologiche la prenotazione avviene tramite CUP.

Gli orari completi e aggiornati delle prestazioni erogate sono affissi nelle bacheche dedicate presenti nelle singole strutture dei servizi.
Si ricorda che alcuni orari - in relazione a specifiche esigenze di servizio - potrebbero subire variazioni.

Sede e contatti

La SSD Alcologia è ubicata presso il Padiglione 10 (piano terra) all’interno dell’Ospedale Policlinico San Martino.

Dalle ore 7.30 alle 13.30  è attivo uno sportello telefonico per famiglie, pazienti, medici di famiglia al tel. 010 555 2769.

 

  • Segnalazioni e reclami

    • Tutela

 

 

 

Informazioni aggiuntive

  • Staff:

    Responsabile: dott. Gianni Testino

    Staff:
    Patrizia Balbinot

Ultima modifica giovedì, 12 dicembre 2019 12:35

Informazioni emergenza Coronavirus

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.