Logo asl 3 genoveseBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.itBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.it ticket web vai al sito: https://ticketweb.regione.liguria.it/cuppay/index.dopagina referti online

 

Struttura Complessa Assistenza consultoriale

CARTA DEI SERVIZI

Presentazione

Il Consultorio familiare è un servizio che garantisce le cure primarie nell'area della salute sessuale, riproduttiva e psicologica della donna, dei minori, delle coppie e delle famiglie, con équipe multidisciplinari (ginecologi, pediatri, psicologi, neuropsichiatri, assistenti sanitari, assistenti sociali, ostetriche, logopediste, educatori professionali, infermieri) offrendo percorsi preventivi e diagnostico terapeutici integrati con le strutture presenti nel territorio di riferimento.
I Consultori di ASL 3 Genovese sono organizzati in sedi territoriali dislocate in tutti i Distretti Socio Sanitari.  Le principali attività consultoriali sono rappresentate dai corsi  di preparazione alla nascita e assistenza al dopo nascita, assistenza alla gravidanza fisiologica, sostegno all’allattamento, massaggio del neonato, vaccinazione per i bambini nel primo anno di vita, visite ginecologiche, screening cervicale, riabilitazione del pavimento pelvico, attività di sorveglianza sanitaria ed educazione alla salute all'interno delle scuole di ogni ordine e grado, diagnosi, cura e riabilitazione dei minori in situazioni di svantaggio (sia sociale che sanitario), giustizia minorile, adozione nazionale e internazionale coppie, mediazione relazionale-sistemica per i conflitti nella famiglia che si divide, sostegno alla genitorialità, attività di prevenzione e cura degli adolescenti,  diagnosi e terapia dei disturbi da stress post-traumatico da abuso sessuale e maltrattamento grave nel bambino, nell'adolescente e nella donna.

Descrizione delle Attività

Percorso Nascita
Alle donne che aspettano un bambino il Consultorio offre:

  • incontri di preparazione al parto incentrati su: fisiologia della gravidanza e del parto, ascolto del proprio corpo, preparazione al travaglio con esercizi di stretching, respirazione e rilassamento;
  • sostegno allattamento per dubbi e sostegno all’allattamento;
  • incontri del dopo nascita, fin dai primi giorni di vita, per un sostegno nei problemi che si incontrano nella crescita del bambino (modificazione ritmi di vita, sonno, alimentazione), e la condivisione dell’esperienza genitoriale con altre mamme;
  • incontri di massaggio al neonato per imparare la tecnica del massaggio, favorire la comunicazione e la relazione fra genitori e bambini, aiutare il bimbo a rilassarsi.

Pediatria consultoriale
L’attività, svolta da pediatri ed infermiere, consiste in:

  • visite pediatriche dei bambini stranieri non iscritti al Servizio Sanitario Nazionale (STP, ENI), ad accesso libero;
  • partecipazione al Percorso Nascita;
  • consulenza sanitaria, insegnamento della manovra di disostruzione da corpo estraneo delle vie respiratorie agli operatori del Nido, incontri di Educazione alla Salute rivolti ai genitori, osservazione dello sviluppo psicomotorio dei bambini;
  • vaccinazioni dei bambini fino ai 12 mesi di età, precedute da raccolta dei dati anamnestici e da visita pediatrica con valutazione dello sviluppo psicomotorio. Per le vaccinazioni dei bambini maggiori di un anno e degli adulti è opportuno rivolgersi presso tutti gli ambulatori della Struttura Complessa Igiene e Sanità Pubblica.

Medicina preventiva di comunità dell'età evolutiva (M.P.C.E.E.)
L'attività di Medicina preventiva di comunità dell'età evolutiva (M.P.C.E.E.),  è svolta da medici scolastici e assistenti sanitari che operano su richiesta  nelle  sedi scolastiche. Tale attività comprende:

  • sorveglianza igienico-sanitaria per la  prevenzione della diffusione nella comunità scolastica di malattie infettive e parassitarie in collaborazione con i medici di medicina generale (MMG) e pediatri di libera scelta (PLS);
  • sorveglianza socio-sanitaria per la prevenzione della dispersione scolastica, dell'inadempienza agli  obblighi scolastici, del disagio giovanile, in collaborazione con altri operatori del consultorio e del distretto sociale del Comune di Genova;
  • attività di educazione alla salute (promozione di sani stili di vita, educazione all’affettività).

Assistenza psicologica al bambino e alla famiglia
L’attività  consiste in visite e consulenze individuali per tutti i sintomi o problemi di tipo psicologico presentati dai bambini o dalle famiglie:

  • psicoterapia individuale, di coppia, familiare;
  • sostegno alla genitorialità;
  • consulenze agli insegnanti dei minori;
  • valutazione dell'idoneità psicofisica al matrimonio rivolta a coppie di minori che intendono sposarsi;
  • su richiesta del Tribunale Minori, perizie psicologiche rivolte a minori o genitori;
  • collaborazione con i servizi sociali per la presa in carico di minori sottoposti al    provvedimento dell’autorità giudiziaria.

Per richieste di consulenza è necessario rivolgersi al servizio di Accoglienza consultoriale (vedi sezione Contatti).

Affidamento familiare
È attiva una collaborazione con i servizi sociali del Comune di Genova per l’espletamento delle competenze psicologiche in tutte le fasi dell’affido. 

Diagnosi, cura  e riabilitazione di minori con disabilità, ritardi di sviluppo, problemi di linguaggio e disturbi di apprendimento
L'attività comprende interventi diagnostici, riabilitativi e terapeutici per tutti i minori con patologie di sviluppo, sia lievi che gravi. Vengono definite patologie di sviluppo quelle che colpiscono più facilmente i minori in età dello sviluppo: disturbi di linguaggio, disturbi di apprendimento (lettura, scrittura, calcolo).
Le patologie di sviluppo vengono affrontate tramite:

  • visite e consulenze individuali;
  • trattamenti riabilitativi individuali o di gruppo;
  • trattamenti psicoterapici individuali o di gruppo;
  • consulenze a scuole di ogni ordine e grado ed a corsi professionali per l'integrazione dei minori con handicap;
  • autorizzazione agli enti convenzionati abilitati al trattamento riabilitativo o terapeutico dei minori con handicap.

Gli operatori che si occupano di questa attività sono Neuropsichiatri Infantili, Educatori Professionali, Logopedisti, Fisioterapisti, Tecnici della riabilitazione neuropsicomotoria.
Per richieste di consulenza è necessario rivolgersi al servizio di Accoglienza consultoriale (vedi sezione Contatti).

Ginecologia
L’attività consultoriale di Ginecologia, svolta da ginecologi, ostetriche e infermiere, consiste in:

  • visite e consulenze ginecologiche;
  • assistenza alla gravidanza fisiologica;
  • assistenza alla maternità nel percorso nascita;
  • assistenza nella fase riproduttiva;
  • prevenzione dei tumori femminili;
  • ecografia ostetrico-ginecologica;
  • visite e certificazioni per interruzione volontaria di gravidanza.

Tutte le prestazioni vanno prenotate a CUP. Per ecografie (prestazioni a pagamento) è necessaria la richiesta su ricettario rosso.
All’attività di ostetricia e ginecologia viene ricondotta anche l’attività di Screening del carcinoma della cervice uterina (pap-test) presso le sedi consultoriali, in collaborazione con il Dipartimento di Igiene (Struttura Semplice Dipartimentale Popolazione a rischio).

Particolari attività della struttura

Adozioni
La Struttura “Adozioni tutela minori” è un servizio socio-sanitario integrato che opera sulla base della normativa vigente in materia di adozioni nazionale ed internazionale. Al suo interno lavorano psicologi, assistenti sociali e personale amministrativo di ASL3, del Comune di Genova e dei 39 Comuni limitrofi afferenti ad ASL 3. Il servizio collabora con tutti i soggetti privati o istituzionali che operano nel settore. Ha competenze inerenti il percorso dell’adozione nazionale e internazionale per le coppie residenti sul territorio della ASL 3 Genovese.
La Struttura si propone di stimolare la riflessione e accrescere la consapevolezza sui significati, le procedure e i tempi di adozione, mantenendo la funzione di interlocutore permanente per coppie e servizi, oltre a offrire ai cittadini interessati all’adozione incontri di gruppo per confrontarsi con le esperienze e le aspettative di altre coppie.

Presso il servizio adozioni si organizzano gruppi di sostegno alle famiglie adottive.

Laboratorio dei conflitti
La mediazione del Laboratorio dei conflitti è un percorso psicologico di aiuto alla famiglia che si trova ad affrontare la separazione tra coniugi. L'obiettivo è quello di ricomporre il più possibile la crisi in modo da rendere il conflitto meno distruttivo per i figli.
Nel Centro vengono svolte le seguenti attività psicologiche:

  • mediazione relazionale-sistemica per i conflitti nella famiglia che si divide;
  • attività di consulenza psicologica per i genitori;
  • sostegno psicologico ai figli.

Al termine del percorso di mediazione è possibile proseguire il trattamento con alcune sedute individuali specifiche per un genitore o per un figlio che necessitino di sostegno psicologico individuale.

Centro Giovani
I Centri Giovani di ASL3 sono spazi di accoglienza  riservati ad adolescenti (di età compresa da 14 ai 21 anni) a cui ci si può rivolgere per contraccezione, consulenze/visite in ambito ginecologico e psicologico, interruzione volontaria di gravidanza. All’interno dei Centri Giovani è attivo uno spazio dedicato all’ascolto dei genitori. I Centri Giovani svolgono, inoltre,  attività di educazione alla salute  nelle scuole secondarie di secondo grado.
Nelle due sedi dei Centri Giovani (Fiumara e Via Rivoli) l'accesso è totalmente gratuito e senza appuntamento.

Medicina penitenziaria
La Medicina Penitenziaria è rivolta alla tutela della salute in carcere attraverso interventi educativi riabilitativi in favore di minori e giovani adulti, secondo quanto stabilito da un protocollo operativo concordato con rappresentanti della Regione, Centri di Giustizia Minorile, Direzione del Dipartimento Salute Mentale e Struttura Semplice Dipartimentale  Tutela salute in Ambito penitenziario.

Assistenza scolastica/domiciliare
La S.C. Assistenza Consultoriale offre assistenza infermieristica a scuola o a domicilio rivolta a minori o alunni affetti da particolari patologie.

Diagnosi e terapia dei disturbi da stress post-traumatico da abuso
L’attività, svolta da un'équipe multidisciplinare a favore  di minorenni e donne vittime di abusi e maltrattamenti, riceve le segnalazioni dall’utenza, dai servizi territoriali ed ospedalieri e dai centri antiviolenza.
Gli operatori provvedono a:

  • diagnosi di casi di sospetto abuso sessuale;
  • accompagnamento delle vittime lungo il percorso giudiziario (ove consentito o richiesto   dall'Autorità  Giudiziaria);
  • psicoterapia, sostegno psicologico alle vittime;
  • sostegno ai genitori non abusanti;
  • consulenza specialistica ad operatori dei servizi sociali, sanitari o educativi. 

Informazioni utili

Accoglienza Consultoriale
Il servizio è ad accesso libero e gratuito, tutti i martedì dalle 8.30 alle 12.00. All'Accoglienza si devono presentare i genitori del minore o chi ne detiene la patria potestà, e non è necessaria alcuna impegnativa da parte del medico curante. È possibile fissare telefonicamente, nell'orario di accesso, un appuntamento con gli operatori dedicati. Questo servizio garantisce l'accoglienza delle richieste anche da parte delle scuole.

Centro Giovani
Il servizio è ad accesso libero e senza appuntamento presso le sedi di via Rivoli e Fiumara.

Corsi Nascita
Per accedere ai corsi nascita e ai servizi del dopo-nascita occorre rivolgersi al Centro Unico Nascita. 

Ginecologia, pediatria, logopedia
Modalità di accesso: prenotazione tramite CUP. Non è necessaria richiesta del medico curante. Tutte le prestazioni sono gratuite ad esclusione di:

  • ecografie e pap test (gratuite secondo indicazioni ministeriali);
  • vaccinazioni  rotavirus.

Pediatria consultoriale
Modalità di accesso: prenotazione tramite CUP. Non è necessaria richiesta del medico curante.
Per le vaccinazioni raccomandate o facoltative deve essere sottoscritto il consenso informato.
Sul sito web www.asl3.liguria.it è disponibile anche il modulo di delega per ritiro certificato vaccinale o vaccinazione del minore.

  • Sedi e contatti S.C. Assistenza Consultoriale

  • Segnalazioni e reclami

    • Tutela

 

Informazioni aggiuntive

Ultima modifica il Lunedì, 18 Dicembre 2017 14:33

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive