Logo asl 3 genoveseBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.itBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.it ticket web vai al sito: https://ticketweb.regione.liguria.it/cuppay/index.dopagina referti online

 

Presentazione dell'Azienda

Presentazione

ASL 3 è una delle Aziende sanitarie più grandi del Paese, considerata la dimensione territoriale su cui si estende, la popolazione servita e il numero di dipendenti.
Compito primario dell’Azienda è quello di assicurare i livelli essenziali uniformi di assistenza definiti nell’ambito del Piano Sanitario Nazionale e Regionale. Tale obiettivo viene perseguito attraverso una rete territoriale a matrice distrettuale, con la suddivisione del territorio in 6 Distretti - dal numero 8 al numero 13 dei 19 Distretti di cui si compone la Regione Liguria – i cui confini coincidono con quelli dei distretti sanitari, definiti ai sensi del D. Lgs. N.502/92 e s.i.m., e delle Zone Sociali di cui alla Legge Regionale 12/2006. Essi rappresentano l'unità funzionale dell’assistenza sanitaria erogata dall’ASL: il punto di partenza dei percorsi clinici, che possono prevedere o meno - al loro interno - una “tappa” ospedaliera, ma nel territorio debbono concludersi.
Fanno parte del territorio di ASL3 quattro stabilimenti ospedalieri (Villa Scassi a Sampierdarena, Padre Antero Micone a Sestri Ponente, Gallino a Pontedecimo, La Colletta ad Arenzano) integrati tra loro nel Presidio Ospedaliero Unico, in grado di erogare prestazioni specialistiche in regime di ricovero. Attualmente la distribuzione dei posti letto è in fase di revisione, secondo quanto disposto dal Governo e dalla Regione Liguria.
Lo sforzo congiunto in questi anni è stato mirato alla riconversione di posti letto di degenza per acuti in posti dedicati alla riabilitazione, così come definito dalla normativa nazionale. L’impegno attuale è quello di ricondurre il numero dei posti letto a quello imposto dalla nuova manovra governativa, ovvero il 3,7‰ compresi i posti letto di riabilitazione.
E’ presente sul territorio anche un’offerta di posti letto relativi alla cosiddetta residenzialità extra-ospedaliera, destinata a pazienti anziani non autosufficienti, pazienti disabili che hanno bisogno di essere ospitati in comunità e utenti psichiatrici. Trattasi di posti letto in parte gestiti direttamente da ASL3 e in parte da strutture private accreditate, con le quali ASL3 ha un rapporto di convenzione.
Sul territorio operano altri importanti soggetti, che costituiscono lo snodo di gran parte della programmazione e della quotidiana e capillare azione verso la cittadinanza: sono i 581 medici di medicina generale (medici di famiglia), gli 82 pediatri di libera scelta e le oltre 250 farmacie tra private e comunali.

L'ultima versione dell’Atto aziendale è stata approvata definitivamente con deliberazione n. 305 del 7/5/2015.

 

Ultima modifica il Giovedì, 16 Marzo 2017 13:40

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive