Logo asl 3 genoveseBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.itBollino Rosa ospedali italiani vicini alle donne vai al sito http://www.ondaosservatorio.it ticket web vai al sito: https://ticketweb.regione.liguria.it/cuppay/index.dopagina referti online

 
Mercoledì, 03 Dicembre 2014 00:00

Consultorio del Lagaccio riaperto nel nome di Angela Lidia Grondona

Dopo diversi mesi di lavori è stato riaperto il Consultorio familiare di via Lagaccio, grazie al quale i cittadini residenti nel Distretto 11 potranno usufruire di numerosi servizi in ambienti accoglienti e rinnovati.

L’intervento, per un costo complessivo di 594.000€ oneri inclusi, ha comportato la completa ristrutturazione degli interni della palazzina principale, compresi gli impianti elettrici, l’impianto di riscaldamento, l’allacciamento idrico e alla rete fognaria, la realizzazione di nuovi bagni e la sostituzione dei serramenti interni ed esterni. Si è inoltre proceduto al recupero della pavimentazione originale di pregio, laddove possibile, ed è stato installato un nuovo impianto elevatore esterno.

Nella palazzina principale, oltre alla sistemazione degli spazi esterni circostanti e la ritinteggiatura delle facciate, è stato realizzato ex novo un percorso per garantire ai disabili piena accessibilità ai due piani della struttura principale.

Nella struttura rinnovata, dedicata alla dottoressa Angela Lidia Grondona, Direttore della Struttura Complessa Assistenza Consultoriale prematuramente e tragicamente scomparsa nell’agosto 2013, è attiva un’equipe consultoriale multisciplinare costituita da venti operatori, con la presenza di psicologi, neuropsichiatri, tecnici della riabilitazione, pediatri, medici e assistenti sanitarie del servizio di medicina preventiva di comunità dell’età evolutiva della Struttura Complessa di Assistenza Consultoriale di ASL 3, diretta dalla dottoressa Viviana Napoli.

Il personale, che come prassi per l’assistenza consultoriale lavora in piena sinergia e in rete con tutte le Istituzioni ed i servizi coinvolti, garantirà in particolare il servizio vaccinale nel primo anno di vita, interventi diagnostici e terapeutici per minori in difficoltà, psicologia a supporto dei minori e delle loro famiglie, educazione alla salute rivolta in particolare alla popolazione scolastica, incontri tematici sui temi specifici affrontati dal consultorio nel ciclo di vita della persona.

Per facilitare l’accesso alle prestazioni, da gennaio sarà attivo in sede anche un servizio di accoglienza dedicato, cui l’utenza e i soggetti interessati potranno accedere di persona, telefonicamente o via mail, nella giornata di martedì dalle 8.30 alle 12.30. Tramite questo servizio viene garantita l’accoglienza delle richieste anche da parte delle scuole.

Tutte le attività sono pienamente operative, salvo la pediatria e le vaccinazioni che avranno inizio dal mese di gennaio.

Usiamo i cookie per migliorare il sito e l'esperienza utente e il loro uso è essenziale per il corretto funzionamento dello stesso. Per saperne di piu' sui cookie, come cancellarli e come vengono utilizzati, andate nella nostra privacy policy.

  Accetto i cookie da questo sito.
Modulo informativo EU Cookie Directive